Trenta minuti con il Reba

Nell'ambito del Salone dell'Orientamento di Torino, che prende il via oggi in modalità online sul portale , il Cnos Fap Rebaudengo gestirà due webinar di presentazione, in cui sarà possibile, per le famiglie interessate, interagire direttamente con i formatori del nostro Centro.

SAVE THE DATE:

- Giovedì 19 novembre 10:30-11:00

https://zoom.us/j/92737920817#success

- Sabato 21 novembre 17:00-17:30

https://zoom.us/j/92344674454#success



I link dei webinar sono a disposizione sul sito del Salone nell'apposita sezione "Trenta minuti con la tua scuola"
Ti aspettiamo!

OPEN DAY ONLINE – 5 DICEMBRE 2020

Chi vuoi diventare finita la terza media? Stai cercando un ambiente sereno in cui crescere? Vorresti imparare una professione che ti permetta di trovare lavoro?

Allora non ti resta che venirci a trovare!



Quando? SABATO 5 DICEMBRE, dalle 8:30 alle 12:30, i formatori del Reba saranno a tua disposizione in modalità webinar per farti conoscere la nostra struttura e i quattro corsi da noi proposti: operatore meccanico industriale, operatore alla riparazione dell'autoveicolo, operatore elettromeccanico e operatore di carrozzeria.



Come fare? Semplice! Scegli una delle due presentazioni generali del nostro Centro, alle 8:30 e alle 10:30, e iscriviti ai corrispondenti webinar dei settori professionali da te preferiti compilando il modulo che troverai al link seguente cliccando sul pulsante

PRENOTA IL TUO OPEN DAY

Riceverai successivamente via mail il link dei Meet a cui collegarti, sia per la presentazione generale sia per il webinar di settore scelto nella fascia oraria da te indicata.



Non potrai esserci sabato 5 dicembre? Niente paura! Il Cnosfap Rebaudengo organizzerà altri Open Day nel mese di dicembre e a gennaio.

Ti ricordiamo che per qualsiasi informazione potrai contattarci direttamente via mail all'indirizzo segreteria.rebaudengo@cnosfap.net o telefonicamente al numero 0112429787.

Affrettati ad iscriverti, ti aspettiamo!

Comunicazione alle famiglie in merito agli spostamenti

La Direzione del Cfp Rebaudengo ha comunicato nella giornata di oggi alle famiglie dei ragazzi iscritti quanto segue:

"Gentili famiglie, il Piemonte è stato dichiarato Zona Rossa fino ad ulteriori valutazioni. Questo rende necessario limitare gli spostamenti a quelli strettamente necessari. Le attività scolastiche e didattiche che prevedono l'uso di laboratori sono attualmente consentiti come da comunicazione che avete ricevuto. Pertanto vi inviamo una copia del modello dell'autocertificazione per gli spostamenti e una possibile dicitura da inserire dove deve essere indicato il motivo (altri motivi ammessi dalle vigenti...) dello spostamento. Restiamo a disposizione per chiarimenti e vi aggiorneremo puntualmente sugli sviluppi delle nostre attività."

La dicitura da indicare nell'autocertificazione per gli spostamenti è la seguente: "svolgimento di attività scolastiche e didattiche che prevedono l'uso dei laboratori secondo quanto indicato dal DPCM 3 Novembre 2020 articolo 1 punto 9 comma s e articolo 3 punto 4 commi a ed f o attività di stage curriculare di potenziamento delle attività di laboratorio"

Al link sottostante sarà possibile scaricare una copia dell'autocertificazione. Autocertificazione novembre 2020

Partnership con l’azienda WD-40

Il Cfp Rebaudengo ha avviato da poco una partnership con l’azienda statunitense
WD-40, leader mondiale nell’ambito dei prodotti lubrificanti.
L’iniziativa prevede alcuni incontri in videoconferenza con le classi terze sull’uso dei prodotto, con una conseguente applicazione nelle operazioni di laboratorio dei settori professionali di appartenenza.
La partnership vuole sottolineare l’attenzione che il Rebaudengo rivolge al mondo delle aziende e all’utilizzo di prodotti altamente qualificati durante le attività didattiche professionalizzanti.




Nuovi orizzonti formativi con la stampa 3D

Con l'inizio del nuovo anno formativo riprende la collaborazione con l'azienda Sharebot che ha concesso in uso al Rebaudengo una stampante 3D per approfondire la potenzialità di questa tecnologia all'interno dei percorsi di qualifica.
Nella meccanica industriale la stampa 3D si configura a tutti gli effetti come una tecnologia del futuro, attraverso la quale è possibile migliorare le fasi di progettazione, realizzando modelli e studiando nel dettaglio la conformazione dei pezzi da produrre. Questa nuova tecnologia, infine, permette di velocizzare ulteriormente la produttività, sia dal punto di vista della realizzazione di pezzi di ricambio sia per la riduzione del materiale sprecato. A tal proposito sono sempre di più le aziende che si affidano alle stampanti 3D in ausilio ai processi produttivi e pertanto permettere agli allievi di entrare in contatto con questo nuovo tipo di tecnologia diventa un'autentica sfida formativa in grado di preparare i ragazzi al mondo del lavoro del futuro.



Dal punto di vista formativo, quindi, l'obiettivo è coinvolgere gli allievi del Rebaudengo in temi di studio che devono essere sviluppati durante il percorso di qualifica e che dovranno essere presentati all'azienda al termine della realizzazione. Questo percorso sarà agevolato dalle nuove tecnologie nel campo della stampa 3D e dal potenziamento delle innovazioni digitali con cui i ragazzi dovranno interfacciarsi. Il fine della sperimentazione è pertanto quello di consolidare le competenze del processo di produzione nell'ambito industriale e fornire ai ragazzi la possibilità di utilizzare le tecnologie con cui si interfacceranno una volta entrati nel mondo del lavoro.



Ci auguriamo che il nuovo anno formativo sia fortemente professionalizzante per i nostri allievi dal punto di vista delle competenze in materia di stampa 3D, ricordando la mission del nostro Centro focalizzata su una didattica all'avanguardia in linea con le innovazioni tecnologiche adottate aziende dei settori professionali di riferimento.

Attività ITS presso il Cnos-Fap Rebaudengo

Sono stati accolti presso i laboratori del Reba gli allievi dei corsi di Istruzione Tecnica Superiore erogati dalla Fondazione ITS per la Mobilità Sostenibile, in diretto contatto con le aziende che da anni collaborano con il Centro nell'erogazione dei percorsi formativi di Qualifica e Diploma professionale.



Dal punto di vista dell'automazione industriale gli allievi hanno messo a punto un impianto per il comando di un macchinario elettropneumatico mediante la programmazione di un plc Schneider Electric; successivamente si è proceduto alla programmazione del grafcet e al collaudo dell'impianto automatizzato. Al termine del percorso formativo sarà rilasciato un attestato di merito a tutti coloro che supereranno le prove previste.



Per quello che riguarda la meccanica industriale, invece, gli allievi hanno approfondito la programmazione di macchine utensili a controllo numerico utilizzando le tecnologie Heidenhain. Questo percorso ha inoltre previsto uno sviluppo "blended" della formazione: il mattino gli allievi hanno seguito le lezioni in modalità "Formazione a Distanza", approfondendo la teoria del linguaggio di programmazione, mentre nel corso del pomeriggio hanno potuto mettere in pratica nei laboratori della struttura quanto appreso in remoto. Gli allievi hanno inoltre potuto mettere mano direttamente alle macchine utensili a controllo numerico, elemento importante per realizzare un apprendimento di qualità. Al termine di questo percorso è previsto, previo superamento della prova, il conseguimento del certificato di programmazione Heidenhain. Questo risultato è stato possibile dal momento che il Rebaudengo è inserito nella rete dei Training Partner Heidenhain, a seguito di una lunga collaborazione con l'azienda.



Auguriamo a tutti gli allievi dell'ITS di proseguire nello sviluppo della loro formazione e di raggiungere l'ambito traguardo del Diploma ITS e speriamo di poter continuare la collaborazione con la Fondazione accogliendo anche altre classi affinché possano accrescere le proprie competenze e inserirsi in modo proficuo nel mercato del lavoro.



Open Day corsi gratuiti per disoccupati – 13 e 14 ottobre 2020

Nelle giornate di martedì 13 e mercoledì 14 ottobre si terranno al Cfp le giornate di Open Day di presentazione dei corsi gratuiti per disoccupati proposti dal Rebaudengo per l'anno formativo 2020/2021. L'evento a porte aperte è un'occasione per visitare gli spazi del centro e avere un confronto diretto con i tutor dei corsi e con i referenti dei settori professionali di riferimento.
Gli appuntamenti saranno così suddivisi:

OFFERTA FORMATIVA PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA REGIONALE

  Ricordiamo che secondo quanto indicato dalle normative in materia di tutela sanitaria è obbligatorio l'uso la mascherina e il possesso dell'autocertificazione per accedere alla struttura.
Vi aspettiamo!

Comunicazione sulle uscite didattiche

Si comunica alle famiglie che le attività di accoglienza programmate fuori sede per questa e le prossime settimane sono state annullate a fine unicamente precauzionale in vista della situazione che stiamo vivendo. La volontà di tutelare al meglio la salute dei vostri figli e allo stesso tempo preservare la corretta erogazione dei corsi in presenza presso la sede ci ha suggerito di evitare, almeno per il momento, qualsiasi tipo di uscita didattica.

L'attività di accoglienza verrà in ogni caso rimodulata e realizzata al Centro in modo da portare avanti gli aspetti educativi della formazione salesiana e allo stesso modo permettere agli allievi, soprattutto quelli di prima, di creare un gruppo classe coeso e di conoscere al meglio la realtà che hanno iniziato a vivere. Le uscite saranno riprogrammate seguendo gli sviluppi di questo periodo e le indicazioni ricevute dagli organi competenti in materia di salute e sicurezza. Vi ringraziamo per la vostra collaborazione e pazienza e vi invitiamo, in caso di necessità di informazioni e confronto, a fare riferimento alle figure scolastiche messe a vostra disposizione.

Corsi gratuiti per disoccupati – Iscrizioni aperte

Il mondo del lavoro del territorio piemontese è in costante evoluzione, sia dal punto di vista delle nuove opportunità che si vengono a creare con la crescita dell'industria 4.0 e l'apertura di nuovi poli della logistica sia per la ricerca di figure professionali qualificate e con forte propensione alla crescita individuale da poter inserire negli organici delle aziende.
Per far fronte a questa richiesta proveniente dai settori produttivi di personale altamente specializzato il Cnos-Fap Rebaudengo, anche quest'anno, attiva quattro percorsi formativi riservati alle persone maggiorenni e disoccupate. Il tutto con la funzione di formare professionisti qualificati in grado di entrare in modo determinato nel mondo del lavoro e sfruttarne le opportunità professionali.
Tutti i percorsi proposti comprendono un periodo di stage in azienda, con lo scopo di mettere in pratica quanto appreso nella formazione al Cfp e con il fine di far entrare l'allievo in diretto contatto con il mondo del lavoro. I partecipanti saranno inoltre presi in carico dallo sportello Servizi al Lavoro del Rebaudengo che curerà nel dettaglio la loro esperienza di stage e allo stesso tempo seguirà il lavoratore al termine del corso per individuare possibili inserimenti lavorativi.
I corsi attivati per l'anno 2020/2021 sono i seguenti:
    • Addetto alle macchine utensili a controllo numerico: il corso è rivolto a persone immigrate e disoccupate con possesso della licenza media, previo test di accertamento della lingua italiana. L'addetto alle macchina utensili a controllo numerico provvede al presetting utensile e attrezzaggio macchina, eseguendo semplici modifiche di parametri del programma ed effettuando il collaudo del prodotto.
    • Addetto magazzino e logistica: Il corso, introdotto per la prima volta al Rebaudengo quest'anno in seguito a una forte richiesta di addetti qualificati dal mondo del lavoro, si focalizzerà sullo stoccaggio e sulla movimentazione delle merci in magazzino sulla base del flusso previsto ed effettivo di ordini o rientri. L'addetto al magazzino e logistica è in grado di provvedere all'imballaggio, alla spedizione, alla consegna delle merci e registrare i relativi dati informativi.
    • Tecnico meccatronico per le autoriparazioniIl Tecnico meccatronico delle autoriparazioni è in grado di riconoscere le esigenze del cliente, di diagnosticare e pianificare gli interventi necessari ed operare sia sulla parte elettrica ed elettronica che sulla parte meccanica del veicolo.
    • Formazione al Lavoro - Aiutante magazziniere pratico: Il corso è rivolto esclusivamente ad utenti diversamente abili e offre l'opportunità di entrare nel contesto formativo, di individuare le proprie potenzialità e di valorizzare le performance individuali con la finalità di un'adeguata collocazione lavorativa.

    Per informazioni sui corsi e per procedere all'iscrizione cliccate visitate la sezione "corsi" di  questo sito, oppure contattate la segreteria chiamando il numero 0112429787 o inviando una mail all'indirizzo segreteria.rebaudengo@cnosfap.net
    In caso di adesione verrete richiamati per la giornata di open day che si terrà nel mese di ottobre.