Scegli il futuro, scegli il Cnos-Fap Rebaudengo! – Open Day corsi 2022-2023

Frequenti la terza media e sei alla ricerca di una scuola che ti dia l'opportunità di imparare un mestiere ed entrare facilmente nel mondo del lavoro? Ti piacerebbe scegliere un istituto dove si possono fare tante ore di pratica in laboratorio, crescendo in un ambiente sereno e attento alle tue esigenze? Al Cnos-Fap Rebaudengo abbiamo quello che fa per te!

Il nostro CFP anche quest'anno ha messo a punto un'offerta formativa a dimensione di ragazzo, che permetta di coniugare lo stile salesiano con una didattica di qualità e con l'apprendimento laboratoriale che contraddistingue la formazione professionale. Al Rebaudengo potrai imparare uno dei seguenti mestieri:

  • Elettromeccanico
  • Meccanico Automotive
  • Carrozzerie
  • Meccanico Industriale



In attesa dell'apertura delle iscrizioni per il prossimo anno scolastico, il Cnos-Fap Rebaudengo organizza inoltre una serie di giornate di Open Day per presentare ai futuri allievi e alle loro famiglie la nostra proposta formativa. Durante questi incontri sarà possibile incontrare i formatori del Cfp, conoscere quanto realizzato dal Rebaudengo e, infine, visitare i laboratori e le officine, cuore pulsante della formazione professionale. Le date, con orario dalle 8 alle 12, in cui sarà possibile visitare il nostro Centro saranno le seguenti:

  • Sabato 13 Novembre 
  • Sabato 20 Novembre 
  • Sabato 4 Dicembre 
  • Sabato 18 Dicembre 
  • Sabato 15 Gennaio
  • Sabato 22 Gennaio

Al fine di garantire un'accoglienza adeguata e puntuale per le famiglie, si richiede la prenotazione agli Open Day inviando una mail all'indirizzo orientamento.rebaudengo@cnosfap.net o telefonicamente al numero 0112429786. Si ricorda alle famiglie che per poter accedere alla struttura è necessario esibire il green pass.

Vi aspettiamo numerosi!

Be Sociable, Share!

    Il Cnos-Fap Rebaudengo al Salone dell’Orientamento di Torino

    Come ogni autunno ritornano gli appuntamenti con i saloni dell'orientamento, eventi in cui il Cnos-Fap Rebaudengo sarà presente per promuovere i propri corsi e far conoscere ai ragazzi in uscita dalla terza media le opportunità proposte dalla formazione professionale e, nel dettaglio, tutto ciò che il nostro Cfp mette in atto per realizzare una formazione di qualità con un'attenzione speciale nei confronti dell'allievo.



    Per quanto riguarda il Salone dell'Orientamento di Torino, evento promosso dal Comune di Torino, l'appuntamento con il Cnos-Fap Rebaudengo sarà Martedì 19 ottobre 2021 dalle 16:10 alle 17:10 in modalità virtuale. Ci potrete incontrare sulla piattaforma Zoom al seguente link: https://us06web.zoom.us/j/87070589169

    Venite a trovarci.
    Be Sociable, Share!

      Consegna modulo Allegato 4 in seguito a un’assenza

      Si ricorda alle famiglie che dopo qualsiasi assenza, oltre al consueto tagliandino di giustificazione, dovrà essere consegnato anche l'Allegato 4, così come richiesto dalla normativa regionale.

      A tal proposito si allega il modulo da stampare, compilare e consegnare al formatore.

      Allegato 4

      Ringraziamo come sempre le famiglie per la gentile e puntuale collaborazione
      Be Sociable, Share!

        Racconti di inizio anno formativo

        Finalmente è successo! Dopo la lunga estate la campanella ha ricominciato a suonare anche da noi al Cfp Rebaudengo. Sono stati rimessi in funzione i laboratori, sono state nuovamente accese le luci della aule e il cortile ha ricominciato a popolarsi di quegli allegri schiamazzi che caratterizzano la vita quotidiana del Centro. La grossa novità, dopo un anno e mezzo a singhiozzo a causa della pandemia, è il ritorno alla totalità degli allievi in presenza, che per noi formatori del mondo salesiano significa tornare a fare l’attività che ci riesce meglio: stare in mezzo ai ragazzi. Riavere gli allievi in aula ci ha permesso di mettere in pratica nuovamente quel contatto diretto con il ragazzo su cui si basa il nostro modo di fare formazione. Allo stesso tempo le attività laboratoriali sono state avviate del tutto: i laboratori elettrici, le officine meccaniche industriali e automotive, e la carrozzeria sono stati pervasi di quel “rumore del lavoro” che da sempre accompagna le lezioni pratiche dei nostri formatori. Per i ragazzi delle classi prime, un po’ impauriti nei primissimi istanti ma subito a loro agio dopo poche ore, quello della formazione professionale è un mondo del tutto nuovo. Passare dalla dinamiche delle lezioni unicamente frontali della scuola media alla molteplicità dei nostri ambienti e delle nostre modalità formative sarà sicuramente una grande sfida, che insieme a loro non vediamo l’ora di cogliere. Durante questa prima settimana completa di lezione le classi seconde hanno invece preso parte alle attività di accoglienza, due giorni all’insegna dell’attenzione al gruppo classe, della formazione individuale e (non possono mancare) dei giochi e della convivialità. Gli allievi hanno passato alcuni momenti di riflessione personale, hanno partecipato ad attività di arricchimento spirituale e hanno potuto arrampicarsi sugli alberi del parco avventura “Tre Querce” di Pino Torinese. È stata un’occasione per mettere a punto quello spirito di famiglia che da sempre contraddistingue il nostro modo di agire, ma è anche servito a permettere ai ragazzi di socializzare maggiormente tra di loro, elemento che è fortemente mancato nell’ultimo periodo segnato dalla pandemia. Nelle prossime settimane anche le classi terze, quarte e infine le prime parteciperanno alle attività di accoglienza, ma questa è un’altra storia che racconteremo più avanti.
        Be Sociable, Share!

          I formatori del Cnos Fap Rebaudengo in pellegrinaggio

          Venerdì 10 settembre il personale del Cfp Rebaudengo ha dedicato una giornata alla formazione spirituale, elemento fondamentale per porre le basi di quella formazione professionale che viene quotidianamente proposta ai ragazzi. Il pellegrinaggio è un’iniziativa che viene portata avanti da diversi anni al Rebaudengo, con lo scopo di aumentare lo spirito di coesione e fraternità tra i membri della comunità educante e allo stesso tempo permettere di sfruttare una giornata per la riflessione, la preghiera e la crescita spirituale.



          In questa occasione i formatori, guidati dal Direttore della casa Don Luca Barone, si sono recati a Casale Monferrato, dove è stata programmata una visita al quartiere ebraico della città e alla sinagoga. Successivamente ci si è recati al CFP CIOFS-FP di Casale, dove si è svolta una visita ai laboratori professionali e dove è stato possibile mettere a confronto le tecniche formative e gli strumenti utilizzati. Come sempre la relazione diretta con altre esperienze formative ha permesso di far emergere nuove idee e strategie, che permettono di migliorare la qualità della formazione proposta ai ragazzi del Rebaudengo. Come ultimo appuntamento della mattinata è stata visitata la casa salesiana di Casale Monferrato, realtà educativa fondamentale per la città, presente da oltre un secolo e voluta direttamente da Don Bosco.



          Nel pomeriggio i formatori del Rebaudengo si sono spostati al Santuario di Crea, struttura artistica facente parte dei Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia e patrimonio Unesco. I formatori hanno visitato il santuario e hanno potuto svolgere al suo interno la funzione eucaristica. La celebrazione è stata il momento centrale del pellegrinaggio, in cui ognuno ha potuto pregare e prendersi un momento di riflessione, non sempre possibile all’interno della vita frenetica del Cfp.

          Be Sociable, Share!

            Corso Operatore Meccanotessile (Direttiva Mercato del Lavoro Ambito 3)

            Il Cnos Fap Rebaudengo propone, nell’ambito della Direttiva Mercato del Lavoro Ambito 3, un percorso formativo di Operatore Meccanotessile finalizzato all'occupazione. Il corso prenderà il via probabilmente nel mese di ottobre 2021 (previa approvazione della Regione Piemonte) e consisterà in 300 ore di formazione, delle quali il 50% sarà svolto presso l'azienda ospitante. Il corso è destinato alle seguenti categorie di utenti:
            • Giovani tra i 18 e i 29 anni con almeno una pregressa esperienza lavorativa documentata o con un tirocinio extraccuricolare
            • Over 29 disoccupati anche percettori di reddito di cittadinanza
            • Over 29 percettori di ADR
            • Over 29 lavoratori in CIGS
            Per poter partecipare al corso è inoltre necessario possedere una qualifica o un diploma in ambito elettrico meccanico industriale. Il corso, realizzato in collaborazione con l'azienda partner di Caselle Torinese, è gratuito e finalizzato all'inserimento lavorativo dei partecipanti. I posti disponibili sono cinque e pertanto sarà prevista una selezione in ingresso e la verifica del possesso dei requisiti previsti dal Bando. Per ulteriori informazioni e per manifestare interesse alla proposta clicca qui
            Be Sociable, Share!

              Inizio attività del nuovo anno formativo

              Dopo la parentesi estiva, durante la quale i formatori del Cnos Fap Rebaudengo hanno avuto la possibilità di confrontarsi su ciò che è stato realizzato nell'anno passato e ciò che potrà essere messo in cantiere per il futuro prossimo, siamo pronti a partire per un nuovo anno, ricco di formazione, di entusiasmo e di novità. Ne approfittiamo per annunciare ai nostri allievi e alle loro famiglie le date di inizio dei corsi dell'Obbligo di Istruzione. Ulteriori comunicazioni verranno specificate in modo più dettagliato nei prossimi giorni. Stay Tuned.
              Be Sociable, Share!

                IFTS arriva al Cnos-Fap Rebaudengo

                Il prossimo anno formativo prenderà il via, presso il Cnos-Fap Rebaudengo, un nuovo corso da Tecnico meccatronico della macchine agricole, sviluppato in modalità IFTS, che avrà come obiettivo la formazione di un tecnico specializzato nella manutenzione delle macchine agricole, che si occupi della diagnosi, manutenzione e riparazione degli impianti meccanici, elettrici e idraulici.

                La figura professionale sarà in grado di mettere in atto operazioni complete di manutenzione del mezzo agricolo, in particolare in merito alla motopropulsione e ai sistemi a fluido di quest’ultimo, imparando a diagnosticare il problema e progettando insieme al cliente le procedure di organizzazione della manutenzione.



                Il corso consisterà in 800 ore di formazione, 400 delle quali verranno svolte in azienda, e sarà sviluppato in collaborazione con alcuni partner: l’ITIS C.Grassi, il Politecnico di Torino, Competence Industry Manufacturing 4.0 e CNH Industrial – New Holland Agricolture.

                Il corso sarà inoltre gratuito e aperto ai disoccupati in possesso di un Diploma di istruzione secondaria di secondo grado o di un Diploma professionale di tecnico.

                Se sei interessato al nuovo corso clicca qui per compilare la manifestazione di interesse

                Be Sociable, Share!

                  Risultati selezioni quarti anni

                  Si comunica che sono stati esposti presso la bacheca del CFP Rebaudengo gli elenchi degli allievi ammessi ai corsi di Diploma Professionale presentati per l'anno formativo 2021-2022. A ciascuno dei candidati giungerà l'esito tramite comunicazione individuale a partire da lunedì 12 luglio.

                  Be Sociable, Share!

                    Il CFP Rebaudengo in Erasmus

                    Dopo oltre un anno di emergenza sanitaria e di attività fortemente limitate, si parte! Destinazione Saragozza!

                    È la volta di Mario e Silvia, allievi neo diplomati al Cfp Rebaudengo nel corso di quarto anno per tecnico Automotive, che sono partiti alla volta della città spagnola per un periodo di tirocinio all’estero della durata di un mese. Il tutto all’interno del progetto “DB WAVE – Q.I. – Towards a Don Bosco web of excellence for the internationalization of VET students and trainers: quality and impact of VET mobility in Europe”, un’iniziativa promossa dalla federazione nazionale Cnos-Fap con lo scopo di favorire la collaborazione tecnica e professionale tra allievi appartenenti ai diversi paesi dell’Unione Europea.



                    I ragazzi affronteranno un tirocinio di quattro settimane presso alcune aziende del mondo della meccanica auto e si confronteranno con i loro colleghi spagnoli in merito alle tecniche e alle strategie del settore professionale di appartenenza. Per tutto il tempo di permanenza i ragazzi sono attentamente seguiti e monitorati da un formatore dello sportello Servizi al Lavoro, che ha anche fisicamente accompagnato gli allievi a Saragozza.



                    Questa iniziativa testimonia l’attenzione e l’entusiasmo con cui il Cnos-Fap Rebaudengo accoglie i progetti più innovativi, nell’ottica di una formazione sempre più all’avanguardia e aperta al confronto e allo scambio di conoscenze con le altre realtà presenti sul territorio europeo. Buona fortuna quindi a Mario e Silvia. Il Reba è con voi!

                    Be Sociable, Share!