Incontro con Beppe Puonzo, autore di “Le strade di papà”

Noi, ragazzi della seconda meccanici, abbiamo incontrato l’autore del libro “Le strade di papà” per potergli fare delle domande sulle cose che più ci hanno colpito del suo libro e, soprattutto, della sua storia: delle scelte importanti della sua vita e dei suoi viaggi come volontario per aiutare bambini meno fortunati. Il principio di tutto ciò cominciò con il frequentare l’oratorio, all’inizio solo per scherzo ma che, in seguito, ha “segnato” il resto della sua vita.

Giuseppe Puonzo è stato molto disponibile con noi, rispondendo alle nostre domande, anche personali, e noi lo ringraziamo per questo e per la simpatia e l’entusiasmo che ci ha trasmesso (di Oscar mariano, 2.a meccanica industriale).

Il video dell'intervista è al link https://www.facebook.com/Cnos-Fap-Rebaudengo-171266943549732/

Concorso nazionale: ecco le prove

Al Reba è la seconda giornata per i 43 allievi impegnati nelle prove del concorso nazionale. Le prove nelle quali si cimenteranno sono: Settore Elettrico Automazione “Dalla una commessa, realizzare il cablaggio del quadro elettrico, la programmazione del plc e il collaudo di una macchina elettrica automatica” Realizzare il cablaggio di un quadro elettrico di automazione contenente un PLC M221 e la sua programmazione. Settore Elettrico Domotica “Dalla planimetria alla programmazione KNX delle apparecchiature” Programmazione dei dispositivi KNX per la realizzazione di un impianto residenziale.

Settore Meccanico

“Pompa a vuoto per sistema frenante” (Bosch)

                   

Sul sito dei salesiani piemonte, il video di inaugurazione.

https://salesianipiemonte.info/cnos-fap-inaugurazione-xiii-concorso-nazionale-dei-capolavori-dei-settori-professionali/

 

Visita al Museo del Carcere “Le nuove”

Le classi del primo anno hanno visitato il museo del Carcere “Le nuove”, in particolare il cosiddetto braccio femminile, il braccio gestito dalle SS tedesche e il braccio dei condannati a morte. Il carcere, utilizzato sino al 2003, ha ospitato, tra gli altri, antifascisti, ebrei, dissidenti politici e partigiani impegnati nella lotta antifascista e imprigionati nell’attesa di essere deportati o fucilati. Ed è proprio questo periodo storico che deve essere ricordato e spiegato alle giovani generazioni affinché gli errori del passato siano evitati in futuro. Nel braccio dei condannati a morte, un lungo corridoio buio posto nel seminterrato, sono raccolte le ultime lettere scritte dai detenuti prima di essere giustiziati. Quella del sottotenente Lorenzo Vitale recita così “Muoio assassinato da individui che la storia giudicherà come belve umane assetate di sangue, per un IDEALE, la GRANDEZZA DELL’ITALIA” (11/02/1945).

APERTE LE PRE-ISCRIZIONI AL 4° ANNO DUALE

Al via le pre-iscrizioni per il 4° anno duale al CFP Rebaudengo per gli studenti che stanno conseguendo la qualifica di operatore meccanico o elettrico (o conseguita negli anni precedenti. Il corso gratuito di Tecnico per la conduzione e manutenzione di impianti automatizzati consiste in 990 ore di cui 550 in azienda (630 per apprendisti) e 440 presso il CFP. Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12. Il periodo in azienda prevede 8 ore giornaliere. Il corso sta conquistando il favore delle aziende e, nel corso in svolgimento in questo anno formativo, sono 3 gli allievi frequentanti con un contratto di apprendistato. Un quarto contratto verrà firmato a corso ultimato. Il settore meccanico/automazione è in continua ricerca di questa figura professionale e cominciano a concretizzarsi le richieste per gli allievi del prossimo anno. PREREQUISITI In possesso (o in fase di conseguimento) di Qualifica Professionale (Operatore Elettrico Impianti Automatizzati - Operatore Meccanico Industriale - analoghe qualifiche triennali IPS) PRE-ISCRIZIONE: Gli interessati devono registrarsi al seguente link  Modulo pre-iscrizione 4°anno per poter essere ammessi alla selezione che si terrà sabato 13 aprile 2019. Continua a leggere

“Uscite di sicurezza”, un progetto per la sicurezza tra i giovani

Il progetto "Uscite di sicurezza", promosso da Cooperativa O.R.So., MagazziniOz e ISMEL, è sbarcato al Reba nei giorni scorsi. L'iniziativa consiste in un'opportunità formativa, dedicata ai giovani, per diffondere la cultura della sicurezza nelle nuove generazioni attraverso un'attività didattica preventiva che ha coinvolto la maggior parte delle classi del Centro Rebaudengo. Confrontandosi tra di loro, alcuni allievi hanno così commentato "noi ragazzi, come meccanici, metalmeccanici ed elettricisti, siamo esposti ad alcuni rischi in officina e in laboratorio e la sicurezza è un argomento che, oltre ad interessarci molto, deve essere necessariamente trattato nella nostra formazione". Soddisfazione anche per il metodo utilizzato nell'esposizione della tematica che gli allievi hanno definito divertente e coinvolgente, con la somministrazione di un quiz on line a punti, alcuni video ed infine l'ascolto di una canzone espressamente scritta sull'argomento da Young Morrison. In particolare, le parole del testo "La vita è una e noi saremo giovani una volta sola / Ma sei sicuro? Ma sei sicuro? /Stiamo parlando del tuo futuro / Prevenire è meglio che curare / Perché non a tutti i mali si può rimediare" hanno offerto un significativo spunto di riflessione per i ragazzi. Ulteriori informazioni sul progetto si possono trovare al sito http://www.uscitedisicurezza.it/.

 

Ultima settimana per le iscrizioni on-line

Iscrizioni on line: ancora pochi giorni per iscriversi ai percorsi triennali. C'è tempo infatti fino al 31 gennaio per scegliere il proprio percorso formativo e si segnala che sono disponibili ancora alcuni posti nei seguenti corsi di Formazione Professionale:
  • OPERATORE ELETTRICO
  • OPERATORE MECCANICO COSTRUZIONI SU MACCHINE UTENSILI
  • RIPARAZIONI DI CARROZZERIA
Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria al numero 011-2429787 Continua a leggere

APERTE LE ISCRIZIONI ON LINE

Al via le iscrizioni on line: dalle ore 8.00 di oggi, lunedì 7 gennaio sino alle ore 20.00 di giovedì 31 gennaio 2019, come previsto dall'annuale circolare diffusa nelle scorse settimane dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca sono aperte le iscrizioni alle classi prime delle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado. Per effettuare l’iscrizione è necessario collegarsi al sito www.iscrizioni.istruzione.it Per coloro i quali hanno già un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) non ci sarà bisogno di registrarsi nuovamente: potranno utilizzare le vecchie credenziali per accedere al portale delle iscrizioni senza effettuare prima la registrazione.

 Chi deve iscriversi? 

Le iscrizioni on line, si legge, riguardano le classi prime delle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado. Sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le paritarie. La modalità via web potrà essere utilizzata anche per l’iscrizione ai corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle Regioni che hanno aderito al sistema (Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sicilia e Veneto).

Come iscriversi? 

  • Collegarsi al sito www.iscrizioni.istruzione.it
  • Il codice meccanografico del CFP Rebaudengo è TOCF02900E
  • Consigliato esprimere tre scelte in ordine di preferenza
  • Come scelta opzionale è obbligatorio indicare una scuola superiore statale
Continua a leggere

Open Day Rebaudengo 2019-2020

Gli OPEN DAY, che nella nostra tradizione salesiana chiamiamo PORTE APERTE, sono realizzati con lo scopo di far visitare ambienti, officine e laboratori dove si svolgono le attività formative.
  • Giovedì, 22 Novembre l'Open day è prolungato con la sola presenza di alcuni formatori fino alle 18.30
  • Sabato, 1 Dicembre dalle 8.30 alle 13.30 Open day straordinario 
Al Rebaudengo, in particolare, i ragazzi possono apprendere le competenze per esercitare i vari mestieri disponibili nei settori della meccanica industriale, dell’automotive, della carrozzeria e dell’impiantistica elettrica civile ed industriale. Che tipo di percorso si può fare se si sceglie di accedere ai nostri corsi di formazione? Dopo tre anni di formazione è possibile sostenere l’esame di QUALIFICA PROFESSIONALE e conseguire il titolo, che è il primo raggiungibile per assolvere all’Obbligo di Istruzione nel nostro ordinamento attuale. E poi? E poi si potranno aprire le porte del mondo del lavoro come accade a buona parte dei nostri allievi. Oppure si può continuare la propria formazione frequentando il corso per conseguire il diploma professionale, che completa la filiera dell’istruzione nel sottosistema della Formazione Professionale "ordinamentale". Per quanto riguarda il nostro Centro le visite sono guidate dai formatori delle varie aree e si potranno visitare i laboratori e le aule, vedendo in azione i nostri allievi durante le lezioni. Inoltre è anche possibile organizzare degli appuntamenti su prenotazione.