Esperienza di futuro

La visita di ieri, 9 settembre, presso "Cometa", un'organizzazione di diversi Enti finalizzati all'accoglienza e all'educazione dei giovani, è stata un'esperienza di "futuro possibile" in ambito educativo- formativo. Situata a Como, si compone di diverse realtà tra cui un bar-caffetteria-bistrot, una cooperativa artigianale, una scuola con un rinnovato modello didattico, un' Academy legata al settore Hospitality: il tutto è finalizzato a dare un’opportunità concreta a ragazzi/e che hanno abbandonato la scuola senza alcuna prospettiva lavorativa, proponendo loro una formula di rilancio attraverso l’intelligenza delle mani. Il Bar, il ristorante, la falegnameria, il restauro, il tessile-design, sono attività commerciali reali all'interno delle quali i ragazzi, accompagnati da professionisti del settore, apprendono un mestiere svolgendolo concretamente. Sono profondamente inserite nel contesto produttivo della zona e, la parte più straordinaria del progetto, sta nel fatto che sono attività che competono sul mercato e in grado di autosostenersi economicamente. Le riflessioni e le idee che scaturiscono da questa visita sono molteplici e, a noi Formatori del Reba che abbiamo avuto l'opportunità di vedere questa realtà, danno lo slancio per ripensare e migliorare alcuni aspetti della nostra offerta formativa: una bella sfida per il il nostro Centro! Un ringraziamento per la bella accoglienza e l'entusiasmo di Anita, Marcello, Alessandro, i Responsabili dei vari progetti. Grazie per l'esempio di "bellezza" e "passione per la vita" che si respira in ogni angolo di questa meravigliosa realtà. http://www.puntocometa.org/

Visita tecnica presso l’azienda Miroglio & C. S.p.a.

La classe 1.a meccanica industriale è stata in visita tecnica presso l'azienda Miroglio & C. S.p.a., meccanica di precisione. Oltre ad aver compreso la complessità produttiva di un'azienda che opera da oltre 50 anni nel settore della meccanica di precisione, gli allievi hanno potuto constatare  l'importanza delle norme di sicurezza presenti nelle realtà lavorative. Norme che, gli stessi allievi, sono tenuti a rispettare durante le lavorazioni nell'officina del Reba sotto la supervisione paziente dei loro formatori.

Medagliere Reba Concorsi Nazionali

E anche quest'anno gli allievi del Reba, che hanno partecipato ai Concorsi Nazionali, si sono distinti! I migliori classificati sono:

3° classificato Area Informatico Digitale: ALESSANDRO MANGALAVITI

2° classificato Area Elettrico Automazione: ROBERT ALISTAR

2° classificato nella Meccanica Industriale: GUIDO BACHELET 

Un ringraziamento a tutte le aziende che hanno supportato i Concorsi Nazionali al Reba, menzione speciale per BOSCH e SCHNEIDER ELECTRIC che hanno ideato le prove dei concorsi rispettivamente della Meccanica Industriale e dell'Area Elettrico Automazione.

SAL DAY martedì 14 maggio

14 MAGGIO 2019 - SAL DAY

14 - 16 SAL DAY per gli Allievi del CFP

Possibilità per i nostri allievi Qualificati e Diplomati di partecipare a colloqui di lavoro su prenotazione inviando il cv a servizilavoro.rebaudengo@cnosfap.net

16 -17.30 SAL DAY per le Aziende

Verranno presentate le attività dello sportello SAL, i progetti, i corsi di formazione, i finanziamenti Bandi Regionali, le modalità per l'apprendistato duale e i tirocini.

Ecco i dettagli dell'evento: programma della giornata    

Cnosfap all’Accademia Schneider Electric

Due giorni di formazione, appena conclusi, presso l’Accademia Schneider Electric di Stezzano per gli allievi del 4° anno del corso di Tecnico per la conduzione e la manutenzione di impianti automatizzati del Centro di Formazione Cnosfap Rebaudengo. Riccardo, Alessio, Anoiar e Luca si sono cimentati in una full immersion nell’ambito della “progettazione e realizzazione del quadro elettrico intelligente” con l’alternarsi di momenti di teoria, in aula, e attività pratica con installazione, cablaggio, collaudo e configurazione dei componenti Smart. Sicuramente un’esperienza impegnativa che ha permesso agli allievi di sperimentare nuove tecnologie in un contesto dinamico e di grande professionalità. L’impegno e l’entusiasmo non sono mancati, presupposti fondamentali per l’apprendimento. Un ringraziamento speciale alla Schneider Electric per la collaborazione e la realizzazione di questi progetti con il mondo della scuola e, per la prima volta quest’anno, con la Formazione Professionale Salesiana Cnosfap.

Visita tecnica presso l’azienda BIGLIA S.p.a. per i ragazzi del Cnosfap Rebaudengo

Ospiti dell'azienda Biglia S.p.a. in visita tecnica gli allievi del 4° anno del corso di Tecnico per la conduzione e la manutenzione di impianti automatizzati. L'azienda, fondata nel 1958, progetta e realizza macchine a C.N. che sono apprezzate nel settore meccanico per la precisione con cui realizzano la produzione. In azienda sono esposti alcuni "pezzi storici" risalenti agli anni 70 accanto a macchinari all'avanguardia. Gli allievi hanno visto dal vivo le varie fasi della lavorazione e del montaggio: dal basamento alla torretta, dall'elettromandrino al tornio multitasking. La produzione è realizzata completamente nello stabilimento di Incisa Scapaccino e questo è il fiore all'occhiello dell'azienda. I ragazzi sono rimasti affascinati dall'automazione raggiunta dal nuovo impianto di produzione e dalla velocità di lavorazione, unita all’efficienza di processo. Questo ha significato toccare con mano cosa vuol dire lavorare in un contesto di industria 4.0 e come, senza specializzazione e voglia di fare, non sia più possibile competere nel mondo del lavoro di domani. Ringraziamenti speciali alle "guide", i Sig.i Prato e Milanese.

29.05.2018 – SAL Day… Giornata dei Servizi Al Lavoro!

Il SALDay comincia, chiamiamo le classi, attacchiamo i pc, accendiamo i microfoni e SALpiamo!  Così è incominciata la giornata dedicata ai servizi lavoro con le aziende e le classi uscenti del nostro centro. Il direttore del CFP Prof. E. Duò ha introdotto la mattinata presentando lo staff e le attività che i nostri ragazzi hanno modo di trovare bussando alla porta dello sportello. Ha poi lasciato la parola alla Dott.ssa L. Coppola, Referente Servizi alla Persona, che ha esposto le opportunità che lo sportello offre parlando di tirocini di inserimento lavorativo, i contratti di apprendistato, il percorso duale e l’attività di matching D/O per le aziende. Sopraggiunte le aziende invitate è stato fatto presente di far parte della rete di enti accreditati su progetti di natura pubblica come le opportunità offerte dai bandi regionali dei Buoni Servizi Lavoro disoccupati e persone svantaggiate, i bandi nazionali come Garanzia Giovani e le opportunità di natura privata come Spazio Fratto Tempo sviluppato da Compagnia di San Paolo e articolo +1. Il Prof. M. Caudano, Referente Servizi alle Imprese, ha esposto il progetto del percorso duale raccontando l’esperienza di due ragazzi che han concluso positivamente l’attività passando poi in apprendistato e di un ragazzo di 3 meccanici industriali che si appresta a iniziare questa esperienza al termine dell’esame di qualifica, del percorso triennale, a luglio 2018. Terminate le varie presentazioni i referenti dei settori hanno accompagnato le aziende nelle varie postazioni per la seconda parte della mattinata ove son diventate protagoniste avendo l’opportunità di vedere i ragazzi e far loro dei colloqui e chissà magari trovare il prossimo elettricista, meccanico a controllo numerico o meccanico d’auto del proprio staff! I nostri ragazzi non sono stati presi in contropiede perché grazie agli insegnanti già nei giorni antecedenti avevano lavorato sul CV e sulla presentazione di sé stessi. Molti di loro son riusciti a fare 3-4 colloqui mettendosi in gioco con le diverse realtà conoscendo come da azienda ad azienda si  cambia modo di fare il colloquio, il registro utilizzato o scoprendo come alcune domande siano decisive per l’assunzione. In un’ottica di crescita del servizio si stanno sviluppando anche nuove collaborazioni con realtà cittadine per workshop specifici con i nostri ragazzi speriamo così che le attività permettano di crescere sempre più per ottimizzare al meglio i servizi offerti. (Eliana Rosano)