“Quotidiano in Classe”, laboratorio di cittadinanza

“In questo mare di informazioni bisogna saper distinguere la verità dalle fake news”. Con questo motto Laurene Powell Jobs, fondatrice di Emerson Collective, ha aperto la conferenza annuale di presentazione del progetto “Quotidiano in Classe”, tenutasi a Firenze giovedì 8 novembre, a cui hanno partecipato due allievi del Rebaudengo accompagnati dai formatori. Il “Quotidiano in Classe”, iniziativa a cui il nostro centro aderisce, aiuta a distinguere la veridicità delle notizie, aprendo la mente degli studenti alle “ragioni dell’altro”, allenando quindi i giovani al pensiero democratico. Il progetto fornisce due volte alla settimana circa venti copie di due tra le più importanti testate italiane; le notizie, presentate in modo differente a seconda del quotidiano preso in esame, permettono al lettore di confrontare le versioni e maturare un’idea personale, facendo esercizio di cittadinanza.   La conferenza è stata l’occasione per permettere ad alcuni studenti presenti in sala di rivolgere domande ai relatori sul futuro dell’informazione, sulla piaga delle fake news e sul sistema educativo americano. Ne è uscito un dibattito coinvolgente che ha toccato diversi punti salienti del rapporto informazione-democrazia, binomio molto delicato che può essere rafforzato unicamente da una maggior attenzione all’istruzione e alle metodologie didattiche, le quali devono essere innovative e coinvolgenti. A tal proposito è stato presentato il programma “XQ Superschool”, creato da Ruslyn Alì (ex collaboratrice del Segretario all’Istruzione durante l’Amministrazione Obama), che ha lo scopo di formare gli studenti con una didattica all’avanguardia e con strumenti di alta tecnologia, facendoli collaborare con persone già competenti nel loro campo di studi e nel loro ramo lavorativo. L’idea di avvicinare il mondo del lavoro alla scuola assomiglia a quanto realizzato dalla formazione professionale nel mettere in atto i programmi di stage prima del conseguimento della qualifica. Che dire quindi? Nel mondo della globalizzazione e dell’informazione in rete la scuola ricopre un ruolo fondamentale nel formare i giovani a un pensiero libero e democratico, che passa attraverso una didattica più “smart”, un uso consapevole delle tecnologie e un’attenzione marcata all’informazione, cartacea e digitale. Il “Quotidiano in Classe” si muove proprio in questa direzione.                 Matteo Cappabianca - Simone Meloni    

Addetto MU a CN – Gi Group

image6 Ti sei qualificato in un CFP come il Rebaudengo “operatore alle Macchine Utensili tradizionali e a Controllo Numerico? bene ci rivolgiamo a te per offrirti un aggiornamento gratuito delle tue competenze e farti provare la nuova macchina a CN appena acquistata dal CFP. image4 Al termine potrai essere selezionato per un proposta di lavoro da un’importante Agenzia di ricerca del personale. Ad oggi Rebaudengo ha realizzato altri progetti simili e nell’ultimo, che si è concluso ad aprile 2016, più del 70% dei 15 iscritti oggi sta lavorando. In questo momento le richieste che riceviamo dalle aziende del Settore Metalmeccanico per la figura di Operatore Addetto alle Macchine a Controllo Numerico sono in netto aumento e vogliamo offrire una nuova opportunità ai nostri ex-allievi. Se sei interessato contattaci pure al numero 0112464863. L’occasione ci permetterà di offrirti un colloquio per aggiornare il tuo Curriculum Vitae grazie agli operatori dello Sportello Lavoro che è in funzione presso il CFP da oltre un anno ed opera sul territorio di Torino Nord. image1 Il corso durerà 160 I destinatari sono giovani maggiorenne inoccupati o disoccupati che hanno dichiarato la propria disponibilità al lavoro al CPI Inizio previsto tra lunedì 17 e 31 ottobre 2016 8 ore al giorno Nel programma del corso saranno inclusi argomenti specialistici di: - tecnologia - di controllo numerifo con la presentazione della nuova macchina utensile a CN "DMG con controllo HEIDENHAIN" - software "Solid CAM" per la programmazione del controllo numerico - disegno meccanico - simulatore HEIDENHAIN per aumentare le esercitazioni pratiche In attesa di rivederti cordiali saluti. image7 per INFORMAZIONI: tel 011 24 29 787 e-mail segreteria.rebaudengo@cnosfap.net orario di segreteria: Lunedì, Mercoledì e Venerdì ore 8:30 -10 Martedì e Giovedì 14:30-15:30

Il Centro di Formazione Professionale Rebaudengo e la 30.BI-MU

Giovedì 6 Ottobre la seconda e terza meccanici si è recata alla BIMU, una fiera biennale in cui molte aziende mettono in esposizione le loro Macchine Utensili o i loro utensili. È stata davvero una fiera interessante per noi che abbiamo scoperto quanto sia vasto il mondo della meccanica e ci ha offerto uno spaccato di quello che potrà essere il nostro futuro lavorativo. È stata una bell’esperienza poiché abbiamo visto tecnologie e macchinari innovativi e molto costosi. Andrea Ametta DSCN5330 DSCN5326 DSCN5310 DSCN5304

Settore Automotive CFP Rebaudengo Primo Classificato al TechPro² Award del 2014!

concorsicnosfap2015MI Quest'anno, nel mese di Maggio, all'EXPO 2015, tornano i Concorsi Nazionali dei Capolavori dei Settori Professionali del Cnos Fap. Vai al sito ufficiale della manifestazione per ulteriori info. Lo scorso anno il primo classificato al TechPro² Award 2014 proveniva dal Cnos Fap di Torino Rebaudengo. Chi vincerà quest'anno? Forza ragazzi, che vinca il migliore!

Bando “Scegli tu il futuro del Pianeta” all’Expo 2015

bozza_depliant_CNOS_FAP (2)_nuovo_Pagina_1.preview EXPO 2015 vedrà la partecipazione di tutti i Salesiani e, in particolare, della Federazione CNOS-FAP che intende questo evento un'occasione importante per far riflettere gli allievi dei CFP sulle responsabilità da assumersi nei confronti del nostro Pianeta. Per questo motivo ha indetto un Bando nazionale rivolto ai CFP per la realizzazione di capolavori riguardanti le tematiche: l'energia, il cibo, l'acqua, il riciclaggio, l'ambiente.

Corso di formazione di Meccatronica – Regione Piemonte. Quarto anno al Rebaudengo!

Ciao... Se vuoi proseguire i tuoi studi, in un centro di formazione professionale e fare il 4 anno, sei nel posto giusto ... Al CFP Rebaudengo, a Torino , troverai un corso della Regione Piemonte come Meccatronico! Leggi qui sotto e troverai maggiori informazioni sul corso e la descrizione del percorso da Meccatronico della Regione a cui potrai iscriverti a Settembre 2014 al CFP Rebaudengo.
Meccatronica

Meccatronica

"La figura tecnica è quella del Meccatronico, capace di risolvere problemi complessi di tipo meccanico, elettrico, elettronico, informatico e organizzativo. Si svolgeranno attività di formazione nell’ambito della conduzione, cura e manutenzione di macchine ed impianti automatizzati e implementazione delle procedure di miglioramento continuo, di monitoraggio e di valutazione del risultato, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri." Interessante vero?!! Contatta la nostra segreteria per iscriverti e per ottenere ulteriori informazioni. Non aspettare troppo, i posti stanno per terminare!! Ti aspettiamo!!

Germania arriviamo. Ich liebe DMG und Meusburger!

Un gruppo di ragazzi del Centro di Formazione Professionale Rebaudengo di Torino ha vissuto una due giorni in Germania. Due importanti aziende del settore meccanico: Dmg e Meusburger, famose a livello mondiale, li hanno accolti presentando le proprie realtà produttive. I ragazzi sono rimasti affascinati e soprattutto colpiti dall'elevata tecnologia impiegata. L'esperienza è stata importantissima sia per gli allievi sia per noi formatori presenti. Ordine,  precisione e preparazione accurata. .. ecco le parole chiave che ci siamo portati  a casa.  Don Bosco, ancora una volta, ci ha regalato momenti di profonda speranza per il futuro dei giovani. Grazie. La 2 meccanici triennale
20140516_111718

Meusburger - Österreich - Dornbirn

DMG -Deutschland - Pfronten

DMG -Deutschland - Pfronten

Centri di Formazione Professionale CnosFap ed Aziende: legame inscindibile!

Giorno dopo giorno, la proposta formativa del Cnos Fap, puntando alla professionalità lavorativa di tutti i ragazzi ed  alla “costruzione”  significativa del  carattere degli allievi, anche in questa occasione ha fatto la differenza.  
Corso Operatore Elettrico

Corso Operatore Elettrico

Venerdì, 7 Marzo una classe del nostro Centro di Formazione Professionale ha partecipato ad una visita tecnica,  guidata da personale di altissima qualità, nei “labirinti” della filiera produttiva Finder. Questa esperienza ha reso tangibile ai nostri allievi il prestigioso obiettivo che la formazione professionale di Don Bosco si prefigge di raggiungere nel compito educativo affidatogli. Vedere il processo produttivo ed il personale Finder all’opera ha chiarito, senza tante parole, ma con tanta concretezza, gli standard di successo del “buon” lavoratore. I ragazzi hanno respirato un’aria ricca di sviluppo tecnologico, di formazione continua ma soprattutto di clima di squadra, che portano al raggiungimento di obiettivi elevati e strutturati. La risposta dei ragazzi è stata estremamente positiva. Non c'è formazione senza innovazione e studio continuo!