Il Rebaudengo alle World Skills di IO LAVORO

Il 6, 7, 8 Aprile al Pala Alpitour parteciperemo alla 20ma edizione di IOLAVORO, la più grande job fair italiana!

Durante la manifestazione WorldSkills Piemonte promuoverà attività di orientamento formativo e professionale ai mestieri. Le Agenzie formative della Regione Piemonte e gli Istituti Scolastici presenteranno la propria offerta formativa attraverso dimostrazioni pratiche.

Ci siamo anche noi!

IMG_6567IMG_6562IMG_1613
IMG_0581

BANDO ASSEGNI DI STUDIO A.S. 2014/2015 – A.S. 2015/2016

BANDO ASSEGNI DI STUDIO A.S. 2014/2015 – A.S. 2015/2016

Le famiglie di studenti, iscritti nell’anno scolastico 2014/2015 e/o 2015/2016 a scuole statali o paritarie o agenzie formative accreditate per l’obbligo formativo, residenti in Piemonte e in possesso dei requisiti previsti, possono chiedere CONTRIBUTO REGIONALE “ASSEGNI DI STUDIO” per gli anni scolastici 2014/2015 e/o 2015/2016.
Il contributo può essere chiesto, per ciascuno studente e per ciascun anno scolastico:
• per le spese di iscrizione e frequenza (retta scolastica)
• per le spese relative a libri di testo obbligatori, trasporto e attività

REQUISITI: – I.S.E.E. 2016 fino a €. 26.000 integrative inserite nel POF (Piano dell’Offerta Formativa)
– avere conservato i giustificativi delle spese per cui si richiede il contributo (fatture, scontrini, ricevute fiscali)
– il contributo non può essere richiesto per spese diverse (sono escluse le spese per mensa, convitto, libri opzionali/non curricolari/non obbligatori, cancelleria, grembiuli ecc.)
– nel caso in cui si richieda l’assegno per lo stesso studente sia per l’a.s. 2014/2015 sia per l’a.s. 2015/2016, il contributo concesso sarà determinato dalla somma dell’assegno di importo maggiore e del 60% dell’assegno di importo minore CONTRIBUTO STATALE “LIBRI DI TESTO” per l’’anno scolastico 2015/2016 (libri di testo obbligatori).
REQUISITI : – I.S.E.E. 2016 fino a €. 10.632,94
– avere conservato i giustificativi delle spese per cui si richiede il contributo La domanda può essere presentata anche dagli studenti maggiorenni.
COME – esclusivamente mediante l’accesso all’applicazione disponibile sul sito www.sistemapiemonte.it/assegnidistudio dove si trovano, tra l’altro:
– le istruzioni per la presentazione delle domande
-l’elenco degli Uffici che rilasciano nuove credenziali.

NOTA BENE – Le credenziali per presentare la domanda mediante accesso al sito Sistema Piemonte ottenute per il Bando assegni di studio a.s. 2012/2013 e 2013/2014 sono ancora valide. Devono essere nuovamente richieste solo se smarrite.
QUANDO – dal 15 FEBBRAIO al 5 MAGGIO 2016
Informazioni e assistenza: numero verde gratuito della Regione Piemonte 800 333444 (orario 9-18)

Pubblicato in News

Iscrizioni on line al Rebaudengo

image

Dal 22 gennaio al via le iscrizioni on line anche per i Centri di Formazione Professionale.

La finestra per le iscrizioni si apre il 22 gennaio e si chiude il 22 febbraio; le domande non vengono prese in considerazione per l’ordine di presentazione.

In caso di iscrizioni in eccedenza, i candidati saranno accettati secondo le seguenti priorità:

ETÀ ANAGRAFICA: nati dal 1 gennaio 2002 con percorso regolare di studi
VISITA AL CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE DELLA FAMIGLIA: colloquio con il Direttore/Responsabile e accettazione del ‘Progetto educativo’
DISTANZA GEOGRAFICA DAL CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE : priorità a chi abita più vicino.

Per gli allievi con disabilità:
CERTIFICAZIONE AGGIORNATA: consegna in segreteria della certificazione con la dichiarazione di idoneità al lavoro nel laboratorio entro il 25 febbraio.
ETÀ ANAGRAFICA: nati dal 1 gennaio 2002 con percorso regolare di studi
VISITA AL CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE DELLA FAMIGLIA: colloquio con il Direttore/Responsabile e accettazione del ‘Progetto educativo’
DISTANZA GEOGRAFICA DAL CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE : priorità a chi abita più vicino.

Facendo la domanda per un Centro di Formazione Professionale, è obbligatorio indicare anche, come seconda o terza scelta di iscrizione, una istituzione scolastica (scuola superiore).

Per l’iscrizione on line al Centro di Formazione Professionale Rebaudengo sarà necessario accedere al sito del Miur, ed inserire, quando richiesto, il codice meccanografico del Centro “TOCF02900E”.

TORINO Corsi di Formazione Professionale – CNOS FAP

porte aperte

Proseguono gli OPEN DAY nelle nostre sedi di Torino, appuntamenti che consentono alle famiglie e ai ragazzi di visitare i Centri Salesiani di Formazione Professionale, detti anche CFP, per orientarsi alla scelta dopo “la terza media”.

Ingresso del CFP Rebaudengo – CNOS FAP Torino
Ingresso del CFP Rebaudengo – CNOS FAP Torino
A Torino corsi di formazione professionale . Ci si può iscrivere per conseguire la Qualifica Professionale di meccanico d’auto, elettricista, meccanico dell’industria tornitore e fresatore, grafico multimedia e sono svolti presso i centri salesiani di formazione professionale del CNOS FAP.

Il calendario degli appuntamenti del mese di gennaio

– venerdì 15 e sabato 16 gennaio al Rebaudengo

in piazza Rebaudengo 22 a Torino. Recapiti: 011/2464787, . segreteria.rebaudengo@cnosfap.net, rebaudengo.cnosfap.net

– sabato 23 gennaio

all’Agnelli, corso Unione Sovietica 312, 011/6198400, . segreteria.agnelli@cnosfap.net, agnelli.cnosfap.net

a Valdocco, via Maria Ausiliatrice 36, 011/5224302, . segreteria.valdocco@cnosfap.net, valdocco.cnosfap.net

E’ possibile prenotarsi scrivendo una email o telefonando alla segreteria.

Le visite per l’Orientamento alla scelta

In questa occasione è possibile per la famiglia e il ragazzo prenotare o svolgere il colloquio di Orientamento. Scoprire le proprie attitudini, ma soprattutto conoscere le caratteristiche del percorso formativo, è molto importante in vista di una scelta che lo impegnerà per i prossimi tre anni e che poi gli permetterà di inserirsi nel mondo del lavoro, cosa che succede a molti di loro. Oppure di continuare gli studi professionali iscrivendosi al quarto anno per conseguire il diploma professionale, se non addirittura proseguire fino al diploma di stato frequentando il quinto anno in un ITI o IPSIA.

La visita al CFP avviene seguendo un itinerario guidato all’interno del centro per conoscere l’offerta formativa della Formazione Professionale e quindi le professioni o mestieri presenti, l’articolazione delle attività formative suddivise in ore di pratica e teoria, e gli ambienti in cui si svolgono. In particolare assume notevole importanza passare nelle officine, in cui gli allievi trascorrono almeno la metà delle 31 ore settimanali, per “toccare con le proprie mani” strumenti e attrezzature messi a disposizione di ogni allievo.

Gli ambienti e la didattica digitale

Dall’aula quasi sempre con proiettore, WIFI e APPLE TV, alle officine attrezzate di tutto punto ma anch’esse connesse alla “rete”, si può comprendere come la Formazione Professionale Salesiana abbia introdotto nei propri percorsi la didattica digitale (fp.icnos.net) integrandola con l‘esperienza maturata in 150 anni di educazione al lavoro fatta ai giovani in tutte le 60 sedi presenti in Italia e basata sul Sistema Preventivo di Don Bosco che è il modello educativo.

Il ragazzo insomma potrà usare il suo IPad connesso alla rete.

Oggi per poter scegliere tutto questo è necessario, oltre alla visita al CFP, formalizzare l’adesione attraverso l’iscrizione ONLINE oppure recandosi nei nostri uffici per essere aiutati dal personale di segreteria.

Vi aspettiamo e vi invitiamo a seguirci sia su questo sito che sui blog del centro in cui potrete leggere notizie e conoscere quanto avviene all’interno di ogni CFP.

Ecco nuovamente gli indirizzi dei siti: rebaudengo.cnosfap.net – valdocco.cnosfap.net – agnelli.cnosfap.net

Salone dell’Orientamento Città di Torino 2015

Eccoci al Salone dell’Orientamento!

L’assalto delle classi di 3° Media, ragazzi provenienti da tutta la città, è imponente. I formatori, aiutati dagli allievi dei diversi Centri, stanno dando risposta alle molte richieste in merito ai percorsi presenti nei nostri Centri di Formazione Professionale Salesiani.

Inoltre per le famiglie ed i ragazzi c’è la possibilità di lasciare i propri dati o prenotare un appuntamento tramite gli i-pad a disposizione presso lo stand stesso.

Siete ancora in tempo…. vi aspettiamo!!

IMG_1359

Salesiani e Imprese: la collaborazione è realtà!

PROGRAMMA DELLA MATTINATA

Moderatore: Ermanno Duò – Direttore del Centro CNOS-FAP Rebaudengo

9:30 Registrazione partecipanti

10:00 Presentazione Don Mario Tonini – Direttore Amministrativo Federazione CNOS-FAP e Maurizio Todeschini – Segretario Nazionale Settore Meccanica Industriale Federazione CNOS-FAP

10:30 La Meusburger e il suo programma di formazione
Meusburger Georg GmbH – Marco Tagliabue

11:00 Dalla progettazione alla Macchina Utensile
Vero Solutions Srl – Davide Orengia

11:30 CNC, dinamici ed efficienti
Heidenhain Italiana Srl – Danilo Zaccaria

12.00 Intervento del Politecnico di Torino

12:30 Visita ai Laboratori del centro CNOS-FAP

13:00 Buffet

Gente allegra il ciel l’aiuta

28 Ottobre 2015… anche oggi l’allegria ha trionfato!
I ragazzi di Don Bosco: protagonisti principali di una storia che continua!

Circa trecento giovani, al CFP Rebaudengo, sono scesi in cortile per far festa.
Sin dalla mattina, al Rebaudengo, si respirava il clima di festeggiamenti. Le prove di canto, la S.Messa, il teatro con la presentazione degli stemmi di corso e poi via ai preparativi per montare gli stand.

Quattordici gli stand interamente pensati e realizzati dai nostri ragazzi: dei veri talenti creativi!!!

Il tempo è trascorso velocemente e siamo giunti alla fine del pomeriggio; in serbo l’ultima sorpresa della giornata: tutti insieme per mangiare le castagne, cotte con maestria da alcuni formatori ed allievi.

Momenti come questi ci ricaricano e spronano nel continuare a credere che camminare sulle orme di Don Bosco sia la strada giusta. Parafrasando Don Bosco “non basta amarli bisogna che loro sappiano di esserlo”, mi vien da pensare che sia proprio attraverso questi momenti che ciò si realizza.

IMG_9830

IMG_9901