PROGETTI ATTIVI

BUONO SERVIZI LAVORO Al CNOS-FAP, Sportello al Lavoro accreditato dalla Regione Piemonte, è attivo il servizio di consulenza - accompagnamento alla ricerca di un impiego previsto dalla misura "BUONO SERVIZI LAVORO", progetto finanziato dal Fondo Sociale Europeo 2014-2020. BUONI ATTIVI (in rif. alla tipologia di destinatari):
  • BUONO SERVIZI LAVORO PER DISOCCUPATI DA ALMENO 6 MESI
  • BUONO SERVIZI LAVORO PER PERSONE IN CONDIZIONE DI PARTICOLARE SVANTAGGIO
  • BUONO SERVIZI LAVORO PER PERSONE DISABILI
AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE: attivazione GRATUITA dei tirocini rientranti nelle Politiche Attive e riconoscimento di contributi, in particolare:
Bando Disoccupati può essere riconosciuto un contributo pubblico all’impresa (indennità di tirocinio) fino a 3 mensilità (1.800 euro) per i tirocini full time  di 6 mesi, previa autorizzazione della Regione Piemonte.
Bando Svantaggio Possibilità di attivazione di tirocini della durata massima di 12 mesi, comprese proroghe; è riconosciuto alle imprese un contributo pubblico a copertura dell’indennità di tirocinio fino a un valore massimo di 3.600 euro, previa autorizzazione della Regione Piemonte.
Bando Persone Disabili Possibilità di attivazione di tirocini della durata massima di 12 mesi, rivolto a persone iscritte al collocamento mirato; per le imprese "in obbligo" e "non in obbligo" è riconosciuto un contributo pubblico a copertura dell’indennità di tirocinio da 1800 euro fino a un valore massimo di 3.600 euro, previa autorizzazione della Regione Piemonte. Per ulteriori approfondimenti consultare la pagina https://www.regione.piemonte.it/web/temi/istruzione-formazione-lavoro/lavoro/interventi-per-loccupazione/buono-servizi-al-lavoro)
SPAZIO FRATTO TEMPO Il progetto si rivolge a giovani inoccupati e disoccupati tra i 15 e i 29 anni compiuti, italiani e stranieri con regolare permesso di soggiorno, residenti nella Città Metropolitana di Torino, che rientrano in una fascia di reddito ISEE non superiore a 25.000 euro. L’obiettivo del progetto, in continuità con l’edizione precedente ma potenziato e migliorato in esito alla fase di analisi dei risultati, è quello di sperimentare un rinnovato modello di inserimento lavorativo che, attraverso un accompagnamento educativo e formativo mirato, valorizzi le capacità e le attitudini dei più giovani, anche in vista di un percorso di crescita personale verso l’età adulta.
Per ulteriori approfondimenti consultare la pagina http://spaziofrattotempo.it/home/il-progetto-sft/    
Be Sociable, Share!