Sottoscrizione a premi… Bingo!!

Vinca il più fortunato!!

Vinca il più fortunato!!

Crediamo in un sogno per il nostro Centro di Formazione Professionale e grazie al tuo aiuto ed impegno possiamo realizzarlo! Attraverso questa sottoscrizione a premi vorremmo poter "adottare" il nostro Centro ricavando risorse extra per poterlo migliorare e diventando noi, per primi, i sostenitori di una formazione professionale efficace e sempre al passo con i tempi. Don Bosco ha sempre voluto dare ai giovani luoghi accoglienti nella loro semplicità. Questa volta il testimone lo raccogliamo noi per raggiungere questo traguardo. È partita la sfida... Gioca con noi: compra un biglietto e sarai un Vincente!! Estrazione Sabato, 7 Giugno 2014, ore 21:00, durante la festa di fine d'anno, presso il Cfp Rebaudengo, Sala Conferenze.

Caro don Bosco

donbosco

Caro don Bosco,                                       Siamo alla vigilia della tua festa. Tanti sono i preparativi e l'impegno per tentare di far vivere ai ragazzi un clima di festa e di gioia. Quest'anno al Reba ci sfideremo a suon di piatti prelibati e ricchi. E' la volta di Masterchef!!! I concorrenti si confronteranno nel provare a creare portate degne dei migliori chef al mondo! Saranno giudicati da cuochi del più alto calibro provenienti da tutto il mondo, dalla Siberia alla Francia al Piemonte... La sfida: unire tre ingredienti e preparare il piatto perfetto. Ma quali saranno gli ingredienti? Il vangelo, la tua vita e i diamanti ... ma quelli veri, fatti di obbedienza, fede, speranza, lavoro, carità, castità, povertà, premio, preghiera, digiuno. Chi vincerà? Chi si aggiudicherà il titolo di miglior cuoco? Staremo a vedere...

Masterchef Cuochi Reba Ps. "Don Bosco...10 a 1 che vincono i ragazzi!"     😉

La Formazione Professionale al Reba: formati per vincere, non solo nel lavoro!

The winner is... 3 Auto A

Lo sapevamo tutti, lo sentivamo tutti, l'abbiamo vissuto tutti, con don Bosco i vincitori sono sempre loro: i ragazzi. Ripercorrendo a memoria la giornata di venerdì 31 gennaio scorso non riesco a non pensare a quanto sia profondamente gratificante vedere come i giovani siano capaci di rispondere  al bene con altrettanto bene . Quelli che i primi giorni sembravano ed erano, in effetti, diffidenti e poco disponibili, sono cambiati: ora sorridono e si divertono. E' facile capire che sono sereni e che si sentono a casa. Come formatore non posso che gioire nel vederli così e mi dico, piano piano, a bassa voce, che abbiamo iniziato a camminare insieme e la strada sarà, anche se a volte un po' ripida, ricca di sorprese e paesaggi meravigliosi.

Da sinistra Enrico, Samuele e Vincenzo

ECCO IL RELEASE DEL VIDEO!

La Formazione Professionale Salesiana: da Don Bosco ai nostri giorni!

Ragazzi ci siamo! Tra pochi giorni saremo a Valdocco per la rivincita. I campioni in carica della prima fermata: i ragazzi del Reba si sfideranno ancora  con i team di Valdocco e Agnelli. Il 24 Gennaio il CNOS FAP di Torino metterà a confronto nuovamente  le squadre dei suoi tre Centri di Formazione (Rebaudengo, Valdocco e Agnelli) che contano ben 800 allievi! Chi porterà a casa la coppa del vincitore? Staremo a vedere… Ma vediamo com’è andata la prima FERMATA!  Guarda il video “ La Sfida” (by Ivan L’Abbate e  Marco Mereu). Don Bosco aveva un sogno: aiutare i giovani a formarsi, attraverso una professione, diventando […] Buoni Cristiani ed Onesti Cittadini. Con la seconda fermata si vuole affrontare il tema dei Mestieri di oggi attraverso gli occhi di don Bosco. Egli si avvaleva della figura del Maestro di Officina nonché, attualizzato ad oggi, del Formatore Coadiutore Salesiano.  Persone capaci di trasmettere ai giovani competenze, abilità e conoscenze professionali ed umane. Schermata-2014-01-19-alle-16.28.43 Ecco a voi il programma della mattinata: ore 8.15 Arrivo delle squadre di calcio ore 8.30 LA RIVINCITA: Sfida triangolare di calcio tra le rappresentative dei CNOS FAP di Torino. Calcio di inizio dell'Assessore Claudia Porchietto. ore 9.30 Basilica di Maria Ausiliatrice ore 10.15 Teatro Valdocco Grande - Conferenza: “Le professioni di oggi alla luce della storia di Don Bosco”. Presentano e conducono: Alberto Pellegrino e  Luigi Cotichella. Ospiti: il direttore dell’agenzia Piemonte lavoro, Don Claudio Belfiore - Presidente Nazionale CNOS, l'Assessore alla Formazione Professionale e al lavoro della Regione Piemonte - Dr.ssa Claudia Porchietto e l'Assessore alla Formazione Professionale della Provincia di Torino Dr. Carlo Chiama. ore 11.50 Ringraziamento ufficiale ai Coadiutori Salesiani ore 12.15 Rinfresco

Un dipinto meraviglioso

db01 Tanti ragazzi in festa al Reba ieri! E' una bella sensazione ripensare alla visione di tanti ragazzi che con la loro vivacità hanno trascorso una giornata di festa ed allegria al Rebaudengo ieri. C'erano proprio tutti: prime, seconde, terze ma anche ex allievi...tanti e contenti di esserci. Come formatore ti si apre il cuore nel rivedere come sentano dentro la voglia di tornare da don Bosco. E' il segno che qualcosa in loro e' rimasto e che lo porteranno sempre con se'. Ho visto volti sereni ed allegri che tutto dicono tranne che i giovani sono spenti, demotivati e senza meta. Erano lì difronte a noi, con le loro risate, con la vitalità di giovani desiderosi di dirci che ci sono e ci stanno a far squadra con noi. Bello! Grazie ragazzi, per aver dato un colore intenso e ricco di sfumature ad una giornata che nemmeno il miglior artista avrebbe potuto dipingere ma che voi avete trasformato in un vero quadro d'autore. ragazzi

DON BOSCO 2013

Festa di Don Bosco 2013

Festa D.B.3_gennaio

Festa D.B.8_gennaio

Dopo un mese di preparazione diamo il via alla splendida festa del nostro Padre, Maestro ed Amico. Apriamo la nostra giornata con la messa comunitaria (300 persone) e dopo una colazione a base di cioccolata calda e croissant, diamo spazio al gioco. L'ispirazione di quest'anno arriva dal programma televisivo "avanti un altro" ed in perfetto stile Reba riproduciamo in teatro lo studio della trasmissione. Allo start del presentatore diamo spazio alla sfida tra i corsi a suon di domande di cultura generale ma soprattutto ispirate al libro delle vite dei 3 Santi (Savio, Besucco e Magone), studiato in precedenza da ciascun corso. Vincitori? La seconda Auto A che si prepara per la mitica gita in montagna. La giornata si conclude con l'assegnazione del trofeo Don Bosco che va in mano alla prima Elettrici triennale dopo una sofferta stagione agonistica. BRAVI RAGAZZI!!!

Festa D.B. Formatori6_gennaio